Lacryma Christi del Vesuvio Bianco DOP Visualizza ingrandito

Lacryma Christi del Vesuvio Bianco DOP

Nuovo prodotto

Lacryma Christi Bianco DOP bottiglia 750 cl.

Maggiori dettagli

10 Articoli

5,50 € tasse incl.

Scheda tecnica

VitignoCoda di Volpe e Falanghina
Zona di produzionePaesi Vesuviani
Degustazionevino dal color giallo paglierino con profumo fruttato, aromatico ed equilibrato
Grado alcolico13°
Temperatura di servizio8 - 10°
Abbinamentiprimi piatti misti e pesce alla brace
Metodi di conservazioneBottiglia coricata a temperatura costante non superiore ai 18°

Dettagli

Vino tipico vesuviano molto corposo che veniva prodotto da monaci, che erano ai piedi del Vesuvio, e, successivamente, prodotto dai Gesuiti che ai piedi del Vesuvio avevano molte terre in cui coltivarono la vite.

Il nome deriva, secondo leggenda pagana, da Cristo che trasformò un vino scadente in uno eccellente durante una visita ad un eremita prima di un commiato.

Da leggenda cristiana invece sono le lacrime di Cristo che, riconoscendo in Napoli un pezzo di cielo strappato da Lucifero durante la caduta agli inferi, pianse e, laddove caddero le lacrime, nacquero i vitigni.

Il Lacryma Christi bianco ha un colore giallo paglierino tendente all'oro, profumo intenso con tonalità fruttate, dal sapore secco e leggermente acidulo, ben strutturato.

22 altri prodotti della stessa categoria: