Lacryma Christi del Vesuvio Rosso DOP Visualizza ingrandito

Lacryma Christi del Vesuvio Rosso DOP

Nuovo prodotto

Lacryma Christi del Vesuvio Rosso DOP bottiglia 750 cl.

Maggiori dettagli

10 Articoli

5,50 € tasse incl.

Scheda tecnica

VitignoAglianico e Piedirosso
Zona di produzionePaesi Vesuviani
Degustazionevino dal color rosso rubino con leggeri riflessi aranciati, profumi evidenti di ciliegia, gusto pieno e persistente
Grado alcolico13°
Temperatura di servizio16 - 18°
Abbinamentiaccompagna arrosti di carne rosse, selvaggina e formaggi stagionali
Metodi di conservazioneBottiglia coricata a temperatura costante non superiore ai 18°
LavorazioneLavorazione artigianale

Dettagli

Vino tipico vesuviano molto corposo veniva prodotto da monaci, che erano ai piedi del Vesuvio, e, successivamente, prodotto dai Gesuiti che ai piedi del Vesuvio avevano molte terre in cui coltivarono la vite.

Il nome deriva, secondo leggenda pagana, da Cristo che trasformò un vino scadente in uno vino eccellente durante una visita ad un eremita prima di un commiato.

Da leggenda cristiana invece sono le lacrime di Cristo che, riconoscendo in Napoli un pezzo di cielo strappato da Lucifero durante la caduta agli inferi, pianse e, laddove caddero, nacquero i vitigni.

Il Lacryma Christi rosso ha un colore molto intenso, rubino, sapore intenso e molto armonioso, complesso e corposo.

Profumo intenso di frutta rossa e, talvolta, di spezie.

Curiosità, se il vino non raggiungesse la gradazione tipica, i dodici gradi, viene imbottigliato come Vesuvio.

15 altri prodotti della stessa categoria: